Il monopolio dei valori fondanti

Lettera  aperta di Libertà & Giustizia – Zona Ovest a Francesco Casciano, coordinatore PD Zona ovest
Caro Francesco ,
vengo ora a conoscenza che l’ Amministrazione Comunale di Collegno insieme alla Consulta Antifascista organizzano per sabato 7 dicembre al Museo della Resistenza un incontro dal titolo ” Noi e La Costituzione “.
Noto con rammarico che , nonostante a suo tempo Libertà e Giustizia della Zona Ovest abbia a suo tempo chiesto, con tanto di lettera protocollata, di far parte della Consulta , a cui non è stato mai dato riscontro, non solo non viene invitata a collaborare a organizzare questo incontro, ma neppure informata , direttamente.
Eppure la nostra Associazione è tra le più attive tra quelle che si battono per la difesa della Costituzione Italiana, affinchè non venga stravolta e non si passi da una repubblica parlamentare a una repubblica presidenziale.
Evidentemente in questo comune ( la “c” è volutamente piccola perchè piccola è mentalità di chi lo gestisce ) c’è chi pensa di poter svolgere un ruolo egemonico sulla Resistenza , sulla Costituzione , ecc. ecc., forse però non avendone neppure più la titolarità, ma siamo nel 2014 !!
A ciò aggiungi che ero venuto al Congresso del PD , come L&G per ricordare che in quello stesso giorno c’era chi a Roma manifestava per la difesa dei nostri valori fondativi di tutti gli italiani, e non mi è stata data la possibilità di intervenire, per supposte ragioni organizzative.
A questo punto mi sorge spontanea una domanda: davanti a questi fatti esclusivi e non inclusivi , come pensi che possano esistere i presupposti , seppur da punti di vista diversi , per una qualche fattiva collaborazione?
Come vedi sono tante le ragioni per cui voi allontanate le persone, forse è giunto il momento che ve ne facciate una ragione .
Saluti.

PS . Continuate così e ne raccoglierete i frutti!!

p. L&G Zona Ovest

VALTER Dott.Ing. MORIZIO