Carabinieri a Rivoli

Venerdì 24 maggio 2013 presso la prestigiosa Sala Matrimoni del vecchio municipio di via Capra, si è svolta la cerimonia di consegna all’Arma dei Carabinieri, da parte della famiglia del carabiniere Sabino Simone, della scultura lignea raffigurante il logo della città di Rivoli, realizzata dal padre Lorenzo, nostro socio onorario.

Devo ringraziare pubblicamente, oltre gli splendidi carabinieri del capitano Raffaele Ruocco, il colonnello Giovanni Di Blasi, comandante della caserma “Ceccaroni”, la polizia di stato, la polizia municipale, la provincia di Torino, che ci hanno onorato della loro partecipazione. Il sindaco di Rivoli Franco Dessì, che ha introdotto la cerimonia e il presidente del consiglio comunale hanno impreziosito l’incontro disponendo la presenza del gonfalone della città.

L’onore più grande è stato però quello conferitoci dalla famiglia Simone, che ha affidato alla nostra associazione il compito di organizzare l’evento.

E’ stato un momento ad alta intensità simbolica. La data – il 24 maggio -,   il dono – la riproduzione lignea del logo del Comune di Rivoli – , la presenza delle istituzioni e di tante associazioni emerite, ha fornito la raffigurazione plastica di un paese che può ritrovare valori di riferimento condivisi. Le modalità, le sensibilità e le ricette possono essere diverse, unico il faro cui dirigersi: la Costituzione e le leggi della repubblica.

Il presidente de “La Meridiana”  , Carlo Zorzi